Sezioni Dentista.it

Vi presentiamo le 4 aree dell’Odontoiatria di maggior interesse nel nostro Centro. L’implantologia e l’estetica sono quelle in assoluto le aree più rilevanti dell'odontoiiatria moderna mentre le altre due, gnatologia e ortodonzia, sono di interesse per chi ha malocclusioni e denti da riallineare.

Buona navigazione.

Pubblicazioni

Perché mettere le mie pubblicazioni scientifiche on line?

Ecco la storia……

Mi occupavo di  gnatologia  trenta anni fa (e ancora oggi insisto) quando esplose in fenomeno  internet negli States (primi anni 90). Compresi subito le potenzialità del web e andai a cercare con vorace curiosità la parola "gnatologia" (andai su Altavista l’antesignano di Google). Con grande emozione (unito a un certo disappunto) trovai un mio articolo sui cicli masticatori, scritto originariamente per una rivista cartacea. Compresi che c'era grande affinità tra le tecnologie digitali e il web. E decisi di pubblicare in prima persona quei 18 articoli pubblicati con tanta passione. Ho impiegato venti anni ma alla fine li ho pubblicati……

 

1 - Indagine anamnestica su pazienti disfunzionali

Mauro Mazzocco DENTISTA MODERNO  6/1988   73/1187

L'indagine anamnestica ha un valore massimo nei pazienti disfunzionali poiché ci permette di raccogliere notizie fondamentali per il buon esito del trattamento: problemi internistici (e farmacologici), stato emozionale e di ansia, tendenza al bruxismo e problemi odontoiatrici pregressi.

Scarica

 

2 - Studio dei modelli in occlusione

Mauro Mazzocco  DENTISTA MODERNO 2/1988  45/241

Lo studio dei modelli in gesso è oggi troppo spesso trascurato, mentre per il protesista il tempo dedicato allo studio dei modelli, è prezioso almeno quanto il tempo trascorso in poltrona.

Scarica

 

3 - Locking intermittente

Mauro Mazzocco Dental Cadmos 15/89

Caso di locking intermittente all'ATM di sinistra di una giovane paziente. E' stata eseguita un analisi occlusale e un'indagine stratigrafica. Uno splint di riposizionamento inferiore ha determinato una remissione completa della sintomatologia della paziente.

Scarica

 

4 - Il trattamento dei disordini craniomandibolari

Mauro Mazzocco   DENTISTA MODERNO 4/1989  159/853

Abbiamo consideratoin quest'articolo i principi che ispirano l'impiego dei dispositivi interocclusali (bites). Abbiamo descritto poi il dispositivo più usato definito splint di stabilizzazione, per risolvere problemi di instabilità occlusale.

Scarica

 

5 - Una proposta ortodontica innovativa: il dispositivo di incremento verticale (DIV)

Mauro Mazzocco   Mondo Ortodontico Vol. XVI,  2/89

L'autore propone un dispositivo ortodontico innovativo costituito da un tavolato occlusale in lega vile saldato si due bande poste sui primi premolari superiori. SI tratta di un attivatorefunzionale, con minimo ingombro, non condizionato dalla tolleranza del paziente.E' possibile modificarne l'accesso con materiale composito adesso al dispositivo.

Scarica

 

6 - Diagnosi e terapia di un caso di disordine cranio-mandibolare

Mauro Mazzocco    DENTISTA MODERNO   4/1990  137/769

Un paziente di confine tra la chirurgia maxillo-facciale e il trattamento conservativo. Il paziente ha una infraocclusione posteriore sinistra con grave deviazione della mandibola e della linea mediana inferiore. Si è proceduto ad una riabilitazione ortodontico-ortopedica i cui risultati modesti sono stati concordati con un consenso informato del paziente.

Scarica

 

7 - Tavola Rotonda 

La gnatologia e i suoi problemi

Ciancaglini, Gianni, Mongini, Mazzocco Il Dentista Moderno 7/ 1990  1240 - 1246. Lo scopo di questa Tavola Rotonda e proprio quello di fare il punto sulla gnatologia moderna con il contributo delle massime autorità presenti nel territorio nazionale. 

Scarica

 

8 - Risonanza magnetica delle ATM a confronto con politomografia

Mauro Mazzocco  DENTISTA MODERNO 2/1990  342/158

L'esame base dei pazienti disfunzionali è la politomografia comparata delle ATM. Qualora ci siano incoordinazioni gravi condilo-discali c'è indicazione per un risonanza magnetica comparata a bocca chiusa e a bocca aperta, oppure, nei casi di locking un risonanza magnetica dinamica.

Scarica

 

9 - Cenni storici sull'evoluzione della gnatologia

Mauro Mazzocco  DENTISTA MODERNO 9/1991   99/1711

L'evoluzione della gnatologia è stato un percorso entusiasmante di fini cultori della scienza base dell'organo della masticazione. I loro studi hanno permesso di giungere oggi alla comprensione dei disordini posturali indotti da una cattiva occlusione.

Scarica

 

10 - Considerazioni cliniche sull'instabilità occlusale

Mauro Mazzocco   DENTISTA MODERNO 9/1992

L'instabilità occlusale è la risultante di molteplici fattori: cause naturali, iatrogene o patologie cranio-mandibolari. L'O-dontoiatria è tenuto a diagnosticare e risolvere situazioni occlusali in cui il paziente ha diversi tipi di chiusura e finisce per digrignare e bruxare alla ricerca della stabilità dell'occlusione (che rimane un valore biologico importante).

Scarica

 

11 - Provvisori, cuore della riabilitazione protesica in gnatologia

Mauro Mazzocco   DENTISTA MODERNO  3/1992   141/479

Il provvisorio in resina eseguito in un paziente con disfunzione cranio-mandibolare, prevede un adattamento graduale del tavolato occlusale e un trasferimento dei valori registrati sulla protesi definitiva.

Scarica

 

12 - Evoluzione dei dispositivi ortopedici interocclusali

Mauro Mazzocco    DENTISTA MODERNO    5/1992    117/827

Nati come terapia in corso di trattamento parodontale o ortopedico, i bites hanno oggi una più importante funzione ortopedica e sono usati dallo gnatologo con una duplice funaione: terapeutica (sui dolori e sulle tensioni) e diagnostica per dare indicazioni al clinico per la riabilitazione protesica o ortodontica successiva alla terapia bite.

Scarica

 

13 - Indagini strumentali dinamiche sulla funzione del sistema stomatognatico

Mauro Mazzocco DENTISTA MODERNO 8/1993  113/1305

Abbiamo oggi la possibilità di testare immediatamente l'attività dei muscoli masticatori superficiali (masseteri, temporali anteriori medi e posteriori) e la cinematica mandibolare, che potrebbe ro essere utili nelle riabilitazioni complete della bocca per evitare squilibri profondi del sistema masticatorio.

Scarica

 

14 -  Riabilitazione protesica "limite"

Mauro Mazzocco Dental Cadmos  14/93  79

Un caso di un paziente maschio affetto da una grave mutilazione mandibolare (mandibulectomia) in seguito ad una irradiazione (cobalto-terapia) conseguente ad un adenocarcinoma del faringe.La protesi è stata costruita per ancorarsi in maniera ottimale ai denti residui del mascellare superiore.

Scarica

 

15 - Una scheda anamnestica per pazienti disfunzionali

Mauro Mazzocco  7/1994   119/1096

A distanza di 5 anni proponiamo una nuova versione di indagine che fonde anamnesi e esame obbiettivo.

Scarica

 

16 - Deprogrammazione dei muscoli masticatori

Mauro Mazzocco DENTISTA MODERNO 1 1995: 87-91

La deprogrammazione dei muscoli masticatori in pazienti affetti da disfunzione e iperattività dei muscoli masticatori può essere rilevata con un'indagine elettromiografica. E' augurabile, in un prossimo futuro, che l'elettromiografia diventi uno strumento di routine per il dentista con competenze gnatologiche.

Scarica

 

17 - Diagnosi elettrofunzionale in un paziente mandibulectomizzato

Mauro Mazzocco  DENTISTA MODERNO  4/1995  115/ 555

In un paziente maschio mandibulo resecato, è stata eseguita una indagine sia elettromiografica sia kinesiografica per seguire tutte le fasi di una riabilitazione protesica particolarmente indaginosa e complessa.

Scarica

 

18 - Tracciati masticatori in Odontoiatria

Mauro Mazzocco  DENTISTA MODERNO  9/1995  91/1467

Lo studio dei tracciati masticatori, concerne una funzione che tocca direttamente il nostro lavoro (di odontoiatri). Nella speranza che le aziende produttrici si impegnino per produrre un dispositivo di diagnosi semplice e di facile impiego nella pratica di tutti i giorni.

Scarica

 

Sottocategorie

Sottocategorie

Area Riservata